Fermiamo i furti di tutte le moto: domani il volantinaggio al XPark

Arena 1Lodevole è stata l’iniziativa organizzata nella sede carpigiana di via Guastalla dello Sport Moto Club Uisp Carpi dove da un paio di incontri è nata la richiesta di fermare i furti di moto. Partita dai vari rumors sui social dove i derubati oltre che a postare le loro richieste di aiuto sembra che si siano visti rivendere le stesse su un profilo facebook dell’est Europa. Da qui un primo incontro per decidere il da farsi e tanti sono stati i partecipanti che non sono mancati lo scorso mercoledì sera quando c’erano anche la Federazione Motociclistica Italiana con il suo presidente Luigi Battoglia dell’Emilia Romagna e il presidente della Lega Motociclismo Uisp Emilia Romagna ovvero Daniele Manicardi. Alla serata erano stati invitati anche le forze dell’ordine rappresentate dalla Polizia e Carabinieri. A tutti è stato chiesto un aiuto al fine di evidenziare questa brutta storia di furti in modo che si possano fermare ladri e venditori. Da qui è nata una lettera comune da FMI e UISP dove si mettono a disposizione per la raccolta dati di chi ha subito o solo un tentato furto di moto per poi riportarli alle forze dell’ordine e soprattutto inoltrarlo agli organi competenti. Questo al fine di monitorare questo fenomeno furtivo e metterlo in evidenza a chi deve operare dando maggiore importanza. Se questo è scaturito dalle istituzioni, dai tanti presenti è nata l’idea di un volantinaggio già domenica a Savignano sul Panaro in occasione della gara di motocross. Ma attenzione sarà un volantinaggio non solo dedicato alle moto da motocross e noi non potevamo esimerci da dare la nostra evidenza a questo malaffare del furto di tutte le moto.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *