Ceci e signora Bioli insabbiati puntano a Dakar

La nuova avventura del campione di motorally, Paolo Ceci è ripartita dall’algerino Sahary Rally e per di più sulle quattro ruote. Ma non solo, questa volta ha voluto fortemente al suo fianco in gara la sua sostenitrice più accanita ovvero la moglie Sara Bioli. Di certo non era le prima volta che affrontavano insieme un rally raid africano, vedi i tanti fatti e vinti da Paolo Ceci con lei Sara Bioli sempre al suo fianco ma da donna ombra ovvero ad organizzare il prima e dopo gara oltre che a seguirlo virtualmente durante. Questa volta invece la decisione di fare questa nuova avventura veramente insieme, fianco a fianco, sul quel SSV Polaris Razor 1000 Turbo preparato dalla Brs Racing di Paolo Bressan. Un rally raid già affrontato in passato e vinto tra le moto da Paolo Ceci, ma questa volta le ruote erano quattro su quel quad biposto. L’obbiettivo in partenza è stato un quello di fare un test in vista dell’obbiettivo finale che rimane quello di arrivare a Dakar in gara nella Africa Eco Race 2019. La settimana di gara nel deserto algerino del Sahara occidentale ha messo a dura prova il mezzo, da prima con problemi al serbatoio supplementare, poi con il filtraggio della benzina e in fine con una ruota saltata. Ma non tutto è andato così storto, anzi per il duo Ceci e signora Bioli tanta esperienza tra una insabbiatura e l’altra e per lui nelle vesti di pilota con volante e lei da copilota navigatrice. Il tutto ha prodotto una vittoria assoluta di tappa e alla fine anche il successo tra questi quattro ruote definiti SSV. Al meccanico Paolo Bressan, anch’esso alla prima, tanta esperienza e lavoro. Al rientro nel loro feudo del Monte di Prignano, per i portacolori del Moto Club IL Monte, ora tanto lavoro in vista della gara di fine anno che li porterà a Dakar a gennaio con l’edizione 2019 della Africa Eco Race e il suo nuovo percorso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *