AER 2019: Start italiano a Verona con Ceci e Bioli

La undicesima edizione della grande corsa motoristica, Africa Eco Race 2019, è scattata oggi dai padiglioni della Motor Bike Expo alla Fiera di Verona. In realtà oggi è stata una passerella con tanto di pre partenza dei partecipanti italiani a questo grande rally raid africano. La location non poteva essere migliore di una fiera motociclistica come quella della veronese Motor Bike Expo che tra l’altro è la rappresentanza in Italia di Africa Eco Race. Ad aprire il sipario su questa corsa degli italiani, la nota giornalista pilota e chi più ne ha ne metta Elisabetta Caracciolo, alla presenza del grande, prima pilota e ora organizzatore francese ma “Dakariano” di fatto ovvero, Renè Metge. A far gli onori di casa non poteva che essere il patron del Motor Bike Expo che in edizione 2019 andrà in scena dal 17 al 20 gennaio, ovvero Francesco Agnoletto. Tanti i piloti e i personaggi presenti in questo sabato pre natalizio veronese a partire tra i noti motociclisti da Alessandro Botturi, Simone Agazzi al veterano ma sempre in forma Franco Picco. Tra le figure storiche i dakariani Ciro De Petri e Giacomo Vismara che hanno intrattenuto il pubblico presente con avventure vissute. Ma tra i partecipanti italiani non mancheranno anche i nostri modenesi Paolo Ceci e Sara Bioli tra l’altro a bordo insieme del Side by Side ovvero quel quattroruote biposto preparato da BMR Racing. Per il campione in carica tra le moto Paolo Ceci, nell’edizione di questo 2018, sarà un ritorno a questa grande corsa che scatterà veramente dal prossimo 30 dicembre da Monaco di Montecarlo per poi terminare il 13 gennaio sulle rive del Lago Rosa di Dakar il 13 gennaio 2019. Un ritorno cercato con nuovi stimoli e con il primario obbiettivo di essere al via con la compagna e moglie Sara Bioli che da sempre lo ha seguito come donna ombra a tutte le sue gare nelle mille versioni da responsabile logistica a cuoca a portavoce. Allora l’unica soluzione è stata quella di metterla al suo fianco direttamente in gara e così è iniziata questa nuova avventura della coppia Paolo Ceci e Sara Bioli. Faranno la gara su quel SSV Polaris Razor 1000 Turbo contraddistinto dal numero 254 a questa Africa Eco Race dove affronteranno i 6500 km di fuoristrada tra Marocco, Mauritania e Senegal e di questi ben 4500 km saranno contro il cronometro in prove speciali. La coppia da Prignano rappresenta il moto club Il Monte da dove partirà anche Mirco Macchioni nelle vesti di meccanico che insieme al veneto Paolo Bressan formeranno l’assistenza in gara. La sfilata ha poi animato il quartiere fieristico di Verona e per tutti un arrivederci al loro ritorno di nuovo al Motor Bike Expo che sarà in piena attività con le sue news 2019.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *