L’oriundo Tamai su tutti nella MX2 a Castellarano

Domenica 7 aprile in 56 piloti si sono presentati al via di questo secondo appuntamento del motocross FMI di campionato regionale Emilia Romagna al Città di Castellarano. Anche per loro un tracciato preparata da grandi occasioni da parte del Moto Club Castellarano. Fatti due gruppi nel gruppo A a realizzare il miglior crono in qualifica è stato il giovane Nicolò Folli mentre nel gruppo B è stato Marco Lolli che ha anche realizzato il miglior tempo assoluto di questa MX2. In gara bella e combattuta in entrambe le finali A e B, a vincere quella dei primi 40 è stato il fuori regione Marco Tamai giusto sugli emiliano romagnoli Kevin Cattani e Samulele Ghetti oltre a Riccardo Nicoli e Mirco Munari. Per loro anche la cinquina dei piloti Prestige mentre il miglior Nazionale è stato Giovanni Manfredi 10° assoluto, seguito sul podio da Alessandro Costi 13° e Samuele Costi 17°. Il miglior pilota Veteran invece è stato Gianluca Faccioli 15° davanti ad Ivan Morara 18° e a Davide Righi 30°. Salendo tra i Super Veteran ad avere la meglio è stato Andrea Mazzotti 22° su Massimo Fulgoni 23° e Zeffirino Fiamin 26° la finale B invece è stata vinta da Jacopo Balladini su Vittorio Bruschi e Andrea Pilato anche miglior Veteran. A seguire tutte le immagini di Claudio Flori prima che l’ormai classica bomba d’acqua impedisse di continuare facendo mancare le basilari sicurezze pre gareggiare e divertirsi.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *