La carica dei 280 al via del Campionato Italiano MX Senior e Femminile FMI a Castellarano

Dopo il successo ottenuto lo scorso 12 luglio con l’organizzazipone della prima gara stagionale del campionato regionale Enduro FMI, il Moto Club Castellarano è pronto ad aprire anche il campionato Italiano del Motocross Senior e Femminile FMI. Giusto questo fine settimana sul tracciato del Crossodromo Comunale Città di Castellarano ci saranno sfide infuocate, non solo dal meteo che promette alte temperature, tra i 280 piloti già iscritti a questo primo round dei quattro previsti che costituisce un record di partecipazione. Tra questi non mancheranno i portacolori del nostro moto club come Mirco Munari che sarà il capitano dei piloti castellaranensi.Tra le presenze note, tutti gli otto campioni in carica di questo tricolore che prevede al via le classi 125cc Senior, la MX1 e MX2 per gli over 40 delle categorie Veteran, Superveteran e Master. La classe Femminile sarà unica ed anche per loro il record di partecipazione che è salito a quota 42 iscritte dove non mancherà la 6 volte iridata Kiara Fontanesi e la vice campionessa iridata in carica Nancy Van de Ven oltre alla Francesca Nocera, campionessa italiana in carica. Un intenso programma prevede già dal sabato mattina le operazioni di verifica iscrizioni e moto, poi si entrerà sui 1900 metri del tracciato del Castellarano Cross Valley dove una volta fatte le prove libere si entrerà in modalità qualifiche per accedere tra i finalisti. Superato sabato sera questo scoglio, il tempo di sistemarsi e di nuovo al via domenica con il warm up e le doppie finali che asegneranno questo primo round tricolore degli otto campionati del motocross Senior e Femminile. Nel rispetto delle attuali norme anti Covid -19 sarà obbligatorio fare una gara a porte chiuse con solo gli addetti ai lavori ma il promoter del campionato FX Action sarà tempestivo nel seguire la gara e nel comunicare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *