Kiara si conferma vincente nel WMX del Trentino

KFKiara Fontanesi ha confermato la tradizione che la vuole vincente al Gran Premio del Trentino. Dopo la pole position e la vittoria di gara uno del sabato, oggi nella seconda finale di questo mondiale femminile sul tracciato del Ciclamino di Pietramurata ha ottenuto un brillante secondo posto. Posizione questa che gli ha di fatto vincere questo Gran Premio del Trentino 2017 quale secondo round di questo campionato WMX. Grande gioia al box del team Yamaha Fonta MX per il primo sigillo stagionale al termine di una seconda manche rocambolesca e spettacolare. Il ritorno alla vittoria di Kiara arriva a dieci mesi dall’ultimo successo ottenuto a Mantova nel Gran Premio d’italia. Prosegue così la striscia positiva della campionessa parmigiana che conquista punti importanti per il mondiale che ora la vede al secondo posto a sei punti dalla vetta. Una seconda manche oggi con Kiara Fontanesi, dopo essere scattata quarta, al termine del primo giro è passata subito seconda alle spalle di Nancy Van De Ven. Una volta agganciata la pilota olandese è iniziata la bagarre che ha favorito il recupero di Livia Lancelot e Courtney Duncan. Al terzo giro, la quattro volte iridata, ha commesso un errore che l’ha scaraventata al quarto posto. Kiara Fontanesi così si è poi esibita nella rimonta verso la vetta. Ha passato la Courtney Duncan e poi è andata a prenderela Nancy Van De Ven e Livia Lancelot. Una gara al fulmicotone e un ritmo altissimo con le prime quattro racchiuse in un fazzoletto. Al decimo passaggio l’errore della Nancy Van De Ven, con la Kiara Fontanesi pronta a prendere il secondo posto dietro alla Livia  Lancelot. Alla fine la vittoria di manche è andata alla campionessa del mondo in carica che ha preceduto Kiara Fontanesi e la Courtney Duncan. Queste le parole a fine gara di Kiara Fontanesi:” Sempre fantastico vincere la gara di casa. Sono felice del risultato e dell’abbraccio del pubblico che mi ha incitato per tutta la gara. Avrei voluto conquistare anche la seconda manche, ma un errore mi hai costretta a rimontare su di una pista che oggi aveva una mono traiettoria dopo la pioggia della notte. Ho recuperato fino al secondo posto dal quarto, ma non sono riuscita a passare la Lancelot in un ultimo giro concitato. Alla fine mi sono accontentata e va bene per la classifica e per la vittoria. Sono comunque contenta del risultato e di essermi avvicinata alla vetta.

CLASSIFICA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *