Storico pranzo al M.C. Villa

Erano in oltre 150 domenica scorsa al pranzo del moto club Villa e tra i tanti presenti anche un pezzo di storia del motociclismo dalla velocità al fuoristrada. Si sono ritrovati al ristorante la Perla Verde di Magazzino e a coordinare la festa che ha concluso questo 2018, al microfono Marco Ferrari e tutto lo staff dirigente a partire dal presidente Gian Luca Villa, al suo vice Jarno Del Vacchio e il segretario Filippo Fini. Con il saluto di benvenuto si è ricordato con un minuto di silenzio Alfonso Villa fratello di Francesco e Walter scomparso ad inizio anno. Poi è andata in scena la premiazione dei tanti ricordando che giusto in questo 2018 è il 50° della fondazione della Moto Villa nata nel 1968 a Castelnuovo Rangone dai fratelli Villa che ora hanno passato al varesino Marcellino Bivio. Non poteva mancare lo storico passaggio di consegne con tanto di targa tra il varesino, che alla recente fiera milanese di Eicma ha già presentato il futuro con i nuovi modelli, e Francesco Villa con tanto di madrina Roberta Venturelli. Tra le persone storiche presenti anche quest’anno non è mancato il pilota campione della velocità di un tempo Carlo Ubbiali. Le premiazioni sono continuate con i piloti attuali del moto club presenti come: Sisto Accorsi, Dante Ascari, Alfredo Balboni, Angelo Gagliardi, Luciano Garagnani e Gabriele Gnani per la velocità d’Epoca. Per quella attuale invece: Kevin Manfredi Alessandro Spaggiari e Alessandro Baschieri. Poi è stata la volta del motocross d’Epoca dai nazionali Silvano Agostinelli, Ireneo Assueri, Pietro Pasquarella, o i fratelli Giorgio e Alessandro Orbati, Franco Ulivi. I nostri storici Tommaso Lolli, Giuseppe Fazioli, Romano Ferrari, Roberto Balugani, Domenico Bacci, Franco Avalis, Marco Benassi, Athos Benini, Daniele Casarini, Cristiano Corradi, Franco Cristofani, Luigi Dallarda, Gianluca Gallingani, Andrea Bisi, Roberto Giorgi, Alfio Guerra, Giuliano Giovanelli, Giuseppe Fiumi, Carlo Matarozzi, Roberto Mezzani, Silvano Nora, Ofelia Cerelli, Marco Pupilli, Sergio Santandrea, Paolo Vicarelli, Renzo e Fabio Vignudini, Mauro Villa, Fabio Zanaglia, Paolo Tinaglia, Alfredo Bottarelli e Kabir. Riconoscimento particolare a Gianfranco Bursi da meccanico a pilota tra motocross, enduro e velocità e ora noto preparatore. Infine i ringraziamenti ad amici e sostenitori, la lotteria interna, e gli auguri hanno concluso il pranzo sociale 2018 del racing moto club Villa. A seguire le immagini dello storico pranzo con tanto di riconoscimento anche alla stampa nella persona di Claudio Flori.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *