Boisrame e Forato sugli scudi ad Ernèe con Honda Redmoto Assomotor

dal Comunicato Stampa,

Ernèee AssomotorWeekend di successi per la squadra Honda RedMoto Assomotor ad Ernée, in Francia, entrambi i piloti EMX250 sul podio con Mathys Boisrame che si afferma vittorioso nella gara di casa.

Prima gara di stagione EMX250 per il pilota di casa Boisrame. Gia’ dalle prove libere mostra immediatamente la sua superiorità sulla pista Ernée, facendo registrare il tempo più veloce nel suo gruppo. 
Boisrame si impone nella prima gara, parte bene prende da subito il comando dal primo giro fino alla bandiera a scacchi. Guida concentrato e con maturita’ mantiene un distacco costante sugli avversari. Nel frattempo il compagno di squadra Alberto Forato chiude in gara uno al 12 ° posto.

Gara 2 fotocopia, Boisrame subito in testa. Nel frattempo Forato, ottavo alla fine del primo giro, combatte duramente e si fa strada fra gli avversari. Nell’ultimo giro i due piloti della Honda CRF250R sono appaiati, e dopo una breve battaglia Forato riesce a passare e porta la squadra Honda RedMoto Assomotor a guadagnare il 1°e il 2° posto dopo la linea di arrivo.

A Boisrame basta il secondo posto per vincere il GP di casa, si unisce a lui il compagno di squadra Forato, terzo gi giornata.

Altrettanti progressi si registrano nella classe MXGP per Alessandro Lupino e Valentin Guillod, che hanno affrontato il caldo francese a bordo delle loro macchine CRF450R. Entrambi i piloti battagliano per le prime 15 posizioni durante tutto il fine settimana, con Lupino che sfiora la top ten. In gara 1 Guillod chiude 14° con Lupino 16°, mentre gara due Lupino e Guillod tagliano il traguardo rispettivamente 12° e 14°.

Il prossimo round dei campionati MXGP e EMX250 vedrà il Team Honda RedMoto Assomotor ei loro piloti affrontare la nuova pista a Orlyonok, Russia (10-11 giugno).

Mathys Boisrame
”Ho avuto un fine settimana veramente buono nella mia gara di casa al MXGP della Francia. E ‘stato bello tornare dal mio infortunio e prendere la vittoria. Nell prima gara sono riuscito ad uscire in testa comandando poi tutta la gara. Anche in gara 2 sono partito bene, poi il mio compagno di squadra Forato mi ha superato vincendo cosi’ la seconda manche, ma sono felice per entrambi. Sono eccitato per la Russia, sarà una bella gara, mi sento pronto soprattutto dopo questa vittoria”.

Alberto Forato
”Nella prima manche sono partito male e ho chiuso in dodicesima posizione. La seconda manche e’ stata molto meglio, dopo aver iniziato 13mo sono stato capace di recuperare e vincere, guadagnando cosi’ il terzo posto del podio. Sono contento del mio fine settimana, specialmente per la seconda manche, concentriamoci per la Russia “.

Francesco Maifredi “Due gare entusiasmanti, due piloti incredibili ed un team all’altezza della situazione. E’ stato un week end ricco di emozioni, sento ancora l’adrenalina delle due manche. Sia Mathis sia Alberto, hanno dimostrato il loro talento, regalandomi la possibilita’ di salire sul podio con loro. Questo risultato ci ha fatto capire di essere sulla strada giusta, ora e’ importante riconfermare la performance. La squadra e’ gia’ al lavoro per il prossimo GP”.

Alessandro Lupino
”Sono veramente felice di questo fine settimana. Da subito ho avuto delle buone sensazioni già dalle prove libere. Poi con la squadra abbiamo lavorato per trovare il giusto set up, migliorando molto. Ero veloce. La gara di qualifica è andata bene e finalmente sono partito bene. Ho combattuto per le prime dieci posizioni, quindi per me è stato fantastico. La scelta del giusto cancello di partenza e’ stata molto importante, questo mi ha davvero aiutato molto. In gara 1 non sono partito bene, ma ho avuto un buon feeling con la moto , importante il lavoro fatto con i ragazzi di Pirelli per trovare il giusto pneumatico in modo da poter spingere più forte. Sono contento per gara 2, ma adesso guardiamo avanti e pensiamo alla Russia fra due settimane, dove spero di finire nelle prime dieci posizioni “.

Valentin Guillod
”Ogni fine settimana migliora sempre di più! Il sabato sono stato sempre nelle prime 15 posizioni, quindi facciamo progressi e vanno nella giusta direzione. Ho fatto un buon warm up chiudendo ottavo. Sono un po’ triste per gara 1 perché sono partito bene, credo di essere stato sesto, ma non sono andato bene nei primi dieci minuti perché ero veramente rigido sulla moto. Quando ho iniziato a guidare meglio ho chiuso 14°, penso che abbiamo la possibilita’ di guadagnare la 10° posizione. In gara 2, buona la partenza, e ho spinto per i primi 15 minuti, ero in lotta per essere tra i primi dieci, quindi è stato fantastico. Purtroppo con il caldo non ho potuto continuare a spingere in quel modo fino alla fine; Ma è un progresso positivo e spero che presto saremo nelle prime dieci “.

Alfredo Bevilacqua “Il GP di Francia è stato intenso e pieno di soddisfazioni merito della squadra che ha dato il massimo. Iniziano ad arrivare i risultati che ci eravamo prefissati ad inizio stagione e Lupino e Guillod stanno trovando il feeling con la nuova moto. Ieri due belle partenze di entrambi i piloti che hanno permesso di portare a termine due ottimi risultati che ci aiutano per migliorare ancora, in questo campionato veramente molto competitivo. Alessandro ha fatto una bellissima gara 2 con una rimonta inaspettata mentre Valentin ha cercato di migliorarsi manche dopo manche cercando di settare le sospensioni per una pista molto rovinata e molto tecnica. Un grazie a tutto lo staff al completo che sta dando il 101% e alle aziende che hanno creduto in noi. Al prossimo Gp di Russia”

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *