MX un Italiano al via da Cingoli

77 Lupo faceTutto è pronto, ancora una volta con la cura del promoter FX Action per conto della stessa FMI, il Campionato Italiano delle MX1 e MX2 con i suoi 7 titoli tricolori in palio è già schierato al cancelletto di partenza. Giusto questo fine settimana sul tracciato marchigiano dal grande passato di Cingoli scatta la prima delle sette prove di questo tricolore del tassello artigliato. In oltre 200 saranno i piloti a darsi da fare sin dalle qualifiche del sabato per poter entrare tra i primi 80 dei gruppi A e B che potranno accedere alle doppie finali di domenica. Tra i tanti al via non mancheranno i piloti campioni 2016 come Alessandro Lupino nella MX1, portacolori della scuderia carpigiana Assomotor Honda RedMoto. Per gli stessi colori anche l’altro campione MX2 Under 21 o meglio Alberto Forato. Ma questi solo alcuni dei tanti emiliani presenti a questo campionato della massima espressione del motocross nazionale. Altra formazione al completo e tutta nella MX2 sarà quella vignolese della SM Action M.C. Migliori con Simone Furlotti, Simone Zecchina e Michael Mantovani e tutti in sella alle Yamaha Errezeta. Queste solo le due modenesi ma l’elenco dei piloti e team emiliani è lungo in entrambe le classi. Confermato il regolamento con tanto di finale Supercampione tra i migliori di MX1 e MX2, così come confermata la diretta televisiva in streaming su Sportelevision e ampliata su Life Channel canale 210 del digitale terrestre e su piattaforma di Sky al canale 810. Appuntamento dunque a domani con le prime qualifiche sul tracciato diretto dal moto club A.Fagioli di Cingoli dove sarà vietato sbagliare se si vorrà uno di quei 7 titoli, MX1 Elite, Over e Under, 300cc 2T, MX2 Elite Over e Under, di questo campionato 2017.

Calendario

Photo by C.Flori

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *