Ancora un podio di Ceci e un accorto Pelloni 8°

ceci-101-tra-le-duneAncora ottimi risultati sono arrivati  da questa Africa Eco Race che vede veri protagonisti i nostri centauri modenesi .Giusto oggi si è corsa la settima tappa e dei 440 km da fare ad anello con partenza ed arrivo a Tiwilit ben 414 erano a cronometro in prova speciale tra le dune del Sahara.Dopo la vittoria di domenica, Paolo Ceci si era dichiarato scettico su questa prima vera tappa in Mauritania in quanto la sua moto è molto pesante. E così in parte è andata tanto da giungere 3° alle spalle del vittorioso Pal Anders Ullevalseter e del leader Gev Teddy Sella. Il campione prignanese è soddisfatto di come è riuscito a gestire la sua Africa Twin visto i suoi 200 kg tanto da ricevere i complimenti dal vincente norvegese. Unico rammarico nella seconda parte di speciale dove ha avuto noie di surriscaldamento alla moto e così ha riperso minuti verso Sella ora distante di 38’54”. Arrivando poi al vignolese Stefano Pelloni, altra buona tappa conclusa al 8° posto che lo porta ad essere di nuovo al 6° nella generale. Al traguardo si è dichiarato soddisfatto e contento per come sta andando. I primi 130 km tutti tra le dune e sabbia soffice dove ho rischiato di piantarmi poi il polso si è rifatto sentire e così ho deciso di rallentare per arrivare. Domani altra tappa desertica tutta in prova speciale fino a Azougui con i suoi 454 km tutti da fare a manetta controllando il road book e tra il caldo equatoriale.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *