Al belga Loris Cresson il Trofeo “EMANUELE#96 SEMPRE CON NOI”

direttamente dal C.S. del Motoclub Nuove Frontiere Cassiani #96

Imola, 24/04/2017 E’ andato al belga Loris Cresson il Trofeo “Emanuele#96 sempre con noi” dedicato a Emanuele Cassani, pilota imolese tragicamente scomparso a Misano nell’aprile 2014 a causa di un incidente in gara. Il premio è stato consegnato dalla madre di Emanuele, la signora Romina, durante le premiazioni del podio della gara domenicale della classe 600 supersport, una delle tante competizioni svoltesi durante il primo week-end stagionale del CIV (Campionato italiano Velocità Motociclismo) in programma all’autodromo Enzo e Dino Ferrari il 22 e 23 aprile. Il pilota vallone, in sella ad una Yamaha, è riuscito ad aggiudicarsi il riconoscimento grazie alla miglior somma dei giri più veloci ottenuta nelle due gare in programma per questa cilindrata. Cresson, classificatosi al terzo e quinto posto nei due round in programma, si è meritatamente conquistato il riconoscimento soprattutto grazie alla tornata più rapida ottenuta proprio nella corsa domenicale, dove ha stampato un ottimo 1’53”626 al termine del nono passaggio sui dodici complessivi , miglior prestazione assoluta sul giro in gara per la sua classe. Il Motoclub Nuove Frontiere Cassani#96 intende ringraziare con tutto il cuore la Sig.ra Romina per aver accettato l’invito di consegnare il premio dedicato al figlio, Alberto Fini, l’intero staff del CIV,  la Federazione Motociclistica Italiana, i crono del Gruppo Ficr Perugia Timing, la società Libe , senza tuttavia dimenticare tutti gli addetti ai lavori e il pubblico che hanno festeggiato Loris Cresson sotto al podio , nella certezza assoluta che Emanuele abbia sentito gli applausi fin lassù.

Nella foto (di ANTONIO INGLESE) Loris Cresson – primo da sinistra- premiato sul podio con il trofeo Emanuele#96 sempre con noi”

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *