DLC: il dream team resta sugli scudi del Quad ASI

Podio Quad BarboliniAnche in questa stagione il team DLC ha ripreso le redini di quel Quad in fetucciato ASI scattato qualche domenica fa in Piemonte. Se nella scorsa stagione il mattatore era stato Manuele Barbolini. In questa prima del 2017 disputata sul tracciato di Sant’Ambrogio il vero mattatore è stato Ivan Gabrielli. Cambiato l’anno e cambiato il vincente ma il team è lo stesso dream team pigliatutto. Per il pilota vincente si è trattato di realizzare il miglior tempo di giornata e di centrare due primi posti nelle finali disputate. A seguirlo al quarto posto tra i Master quel sassolese Manuele Barbolini mentre il loro compagno di squadra Gianluca Patrocco prima era sesto e poi nella successiva al ottavo posto. Infine il quarto uomo squadra schierato tra gli Expert dove Massimiliano Barone ha realizzato prima un ottavo e poi un quinto posto.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *