Ottima la due giorni di Pini agli Assoluti di Lignano

Pini Pietro 72Decisamente una buona partenza quella di Pietro Pini alla due giorni degli Assoluti di Enduro a Lignano Sabbiadoro. Infatti lo scorso fine settimana si è aperto questo campionato tricolore dal sapore internazionale tanto da essere vinto dal forte Nathan Watson nel primo giorno del sabato dove il nostro modenese è giunto 8° nella sua nuova classe E2. Ma non solo, se questo era il buon risultato dell’assoluta con i tanti big della specialità impegnati in questa anteprima mondiale, la soddisfazione maggiore è arrivata dalla vittoria nella Coppa FMI tra le fila della nuova classe EO. Poi questa due giorni è continuata con la lunghissima prova speciale in notturna sul litorale friulano e domenica con un’altra gara. Replica di nuovo di Watson ma il pilota modenese Pietro Pini ora in sella alla Honda 450 del team NRG Motostar si è migliorato finendo 28° assoluto ma 4° della sua E2. Questo gli ha permesso di vincere di nuovo nella Coppa FMI ed ora comanda la sua speciale classifica della classe EO a punteggio pieno.  A questa due giorni internazionale di Enduro anche il noto campione bolognese Alex Salvini in sella alla Beta ufficiale che ha chiuso il primo giorno al 9° posto assoluto e al 3° della sua E2, mentre gara due della domenica lo ha visto migliorarsi chiudendo al 7° assoluto e 2° di classe. Ora per tutti il prossimo appuntamento sarà in Sicilia a Custonaci, località del trapanese, in data 11 marzo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *