EuroGP del Garda, la EMX250 è di Kevin Horgmo

Nel sabato del campionato europeo motocross ancora sul tracciato trentino di Pietramurata, il successo della classe EMX250 ha parlato modenese. A fare la migliore prestazione assoluta di questo Euro G.P. del Garda, visto la vicinanza del tracciato con il noto lago, è stato il norvegese Kevin Horgmo portacolori della squadra di Savignano, ovvero la SM Action GasGas Racing Team. La mattinata è iniziata al meglio tanto da realizzare il miglior crono dopo le prove e cronometrate tra i 50 al via. Dopo questa selettiva che ha portato a schierarsi al cancello delle due finali, di questo 8° round del campionato, i migliori 40 per il nostro portacolori gara uno è iniziata con un ottima partenza. Al primo passaggio è al 3° posto e giusto il tempo di compiere un altro giro ed è balzato al 2° poi mantenuto fino al traguardo. In gara due, altra partenza tra i primi che ha tenuto al 2° posto per i 5 giri, poi una sbavatura gli ha fatto perdere una posizione.  Senza perdersi d’animo ritrova il feeling giusto e tempo altri 3 giri Kevin Horgmo si porta al comando tenendolo fino alla bandiera a scacchi. Con il 2° di gara uno e la vittoria nella successiva, il portacolori della squadra savignanese si aggiudica questo Euro G.P. del Garda e rosicchia altri punti al leader Nicholas Lapucci per l’occasione 2° con i due piazzamenti al 3° posto in entrambe le finali. Altra prestazione conclusa con un 11° assoluto è arrivata dal finlandese Enil Weckman, portacolori della squadra carpigiana Honda Racing Assomotor. Dopo la caduta in gara uno che lo ha portato a chiudere al 13° posto, nella successiva si è migliorato tagliando il traguardo in 7^ posizione. A due prove dal termine, entrambe sulla sabbia di Mantova, con 100 punti in palio il nostro Horgmo è 2° staccato di 26 punti dal leader Lapucci mentre Weckman più staccato è al 9° posto della generale.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *