Bruschi vince l’Enduro di Castellarano

In questa ultima domenica di maggio il Moto Club Castellarano ha accolto i 254 piloti pronti a darsi battaglia per questa prima di campionato Emilia Romagna dell’Enduro FMI. Dopo aver organizzato con il rispetto delle norme Covid il paddock all’interno del Crossodromo Comunale Città di Castellarano, lo staff preposto ha dato vita alla gara partita alle 09,00. Ad onorare e fare da apripista il pilota del mondiale Alex Salvini bolognese come Giovanni Collina altro campione felsineo recentemente scomparso al quale la stessa FMI Emilia Romagna presente con il suo presidente, Luigi Battoglia, ha voluto dedicare la gara. Una prova questa di Castellarano fatta da un giro di 45 km con annesse 2 prove speciali. Il tutto è stato ripetuto 3 volte e la somma dei tempi sulle cronometrate nei pressi dell’Agriturismo San Valentino, al quale un ringraziamento è dovuto, ha fatto la classifica finale. A vincere l’assoluta il piacentino Nicolò Bruschi davanti al compagno di squadra Nicolò Scarapelli e al vignolese Francesco Ferri, mentre il miglior reggiano è stato Maicol Parini al 7° della generale. Entrando nello specifico delle tante classi il successo del Moto Club Castellarano èarrivato dal suo vice presidente Mirco Tincani nella Territoriali Major. In gara anche il presidente Claudio Simonini che ha onorato al traguardo finale la sua prova. Ma partendo dalla classe dei giovani Cadetti, è andata a Samuele Martinelli del Moto Club Regnano grande protagonista con i suoi piloti. Infatti ha vinto anche Junior con Sergio Pilli. La Major 2 Tempi a Riccardo Chiappa ( M.C. Ponte dell’Oglio ), la Major 4 Tempi al lamese Fabio Milani del M.C. Fornaroli, la Ospiti di nuovo a Nicolò Bruschi portacolori del M.C. Pavia. La Senior 2 Tempi a Federico Bernardoni del reggiano M:C. AMX, mentre la stessa ma a 4Tempi al modenese Pietro Pini portacolori del M.C. Regnano. La Top Class al vignolese Francesco Ferri mentre la Territoriale Junior e Senior a Luca Incerti, entrambi del M.C. Regnano.A portare il successo per il Moto Club Crostolo nella Territoriali Veteran il modenese Marco Drusiani, mentre la Veteran è andata al faentino Valter Ragazzini con il castellaranense Piedone Fabrizio Giovanardi buon 5°. Infine la Codice dei cinquantini vinta da Gabriele Bernazzani del M.C. Ponte Dell’Olio. I risultati completi si possono trovare sul sito della FICR Enduro. Le premiazioni con tanto di quelle rimandate dei campioni 2020 e di questa prima di campionato hanno concluso al meglio la domenica assolata del Moto Club Castellarano che ha incassato l’ennesimo successo orgnanizzativo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *