Mantova: domenica, Cairoli sfida Gajser e Febvre

Dal comunicato stampa dello Studio Bergonzini by Licia Bellei

18 Int Mantova

MANTOVA, 13 febbraio 2018- Una notizia che ha fatto piacere agli appassionati di motociclismo e ha risvegliato l’interesse di tutto l’ambiente delle moto verso il motocross. Dopo un paio di stagioni di pausa tornano gli Internazionali d’Italia Motocross al Circuito Città di Mantova, la tradizionale gara pre mondiale di febbraio che mette a confronto i più forti piloti del mondo su una pista che ha pochi eguali in Europa. La Federazione Motociclistica Italiana e la Offroadproracing hanno assegnato al Motoclub Tazio Nuvolari la prova del 18 febbraio 2018, valevole come gara conclusiva del torneo, dove saranno assegnati i titoli nazionali delle classi MX1, MX2 e 125cc. Un evento fantastico che rinverdirà i fasti del miglio d’oro del motocross italiano dove dal 1984 si sono disputate alcune tra le più belle gare nella storia di questa affascinante disciplina meccanica e ben 9 edizioni del Campionato del mondo, incoronando tutti i più grandi, da Georges Jobé a Stefan Everts, da Andrea Bartolini a Mickael Pichon. Quest’anno al via ci saranno ben 196 piloti (40 MX1), (73 MX2), (83 125cc) provenienti da 24 nazioni, dall’Australia alla Russia e 7 Case motociclistiche con le loro squadre ufficiali: KTM, Honda, Yamaha, Kawasaki, Suzuki, Husqvarna e l’italiana TM di Pesaro.

L’appuntamento del 18 febbraio è per palati sopraffini. Al via ci saranno tutti i piloti più forti delle classi MX1, MX2 e 125cc. Il 9 volte Campione del mondo Antonio Cairoli con la scuderia RedBull KTM Racing contrapposta alla Monster Energy Yamaha di Romain Febvre e del belga van Horeebek e alla HRC Honda di Tim Gajser. Poi le scuderie Honda, Kawasaki, Suzuki e Husqvarna e la pesarese TM capitanata da un asso come Max Nagl. Una sfida strepitosa da non perdere nella settimana di San Valentino, a Mantova tradizionalmente dedicata al Motocross. Da segnalare che Cairoli, Febvre e Gajser hanno vinto gli ultimi tre Gran Premi disputati a Mantova, Cairoli nel 2010, Febvre nel 2016 e Gajser nel 2016. Tutti e tre sono stati Campioni del mondo nell’anno della loro vittoria al Nuvolari.

«Siamo molto felici della assegnazione di questa prova al nostro Circuito e per questo ringrazio il presidente della Federmoto Giovanni Copioli e Alfredo Lenzoni della Offroadproracing. La macchina organizzativa è pronta e abbiamo studiato tutti gli aspetti organizzativi e logistici in collaborazione con il Comune di Mantova, per preparare una gara che sia all’altezza della nostra tradizione e un punto di ritrovo per tutti gli appassionati di questo fantastico sport- spiega il presidente MCM Giovanni Pavesi-. La presenza di Antonio Cairoli , Gajser e Febvre, di tutte le scuderie iridate e di tre classi in pista MX1, MX2 e 125cc, con 200 piloti al via assicura uno spettacolo unico da vivere nel paddock e sugli spalti di Mantova, un circuito che è come un teatro per questa disciplina. Siamo pronti per divertirci e vivere una grande giornata di sport».

La prevendita è già partita sul sito www.motocrossmantova.com e su Ticketone, i prezzi sono popolari per un evento di questa portata. Si correrà in una unica giornata, mentre sabato è riservato alle operazioni preliminari. Domenica mattina dalle 8.45 moto in pista per le prove, poi dalle 12.10 cinque tiratissime gare. La manche decisiva che assegnerà il titolo di Supercampione a classi miste MX1-MX2 scatterà alle 16.00.

 Albo d’oro Internazionali di Mantova: 1984 M.Velkeneers (Gilera/OLA); 1985 C.Maddii (Gilera/ITA); 1986 G.Jobè (Suzuki/BEL); 1987 D.Strijbos (Cagiva/OLA); 1988 E.Geboers (Honda/BEL); 1989 J.Leisk (Honda/AUS); 1990 S.Kalos (Yamaha/USA); 1991 T.Parker (Honda/USA); 1992 T.Vohland (Suzuki/USA); 1993 M.Fanton (Kawasaki/ITA); 1994 S.Everts (Kawasaki/BEL); 1995 T.Vohland (Suzuki/USA); 1996 M.Bervoets (Suzuki/BEL); 1997 T.Vohland (Yamaha/USA); 1998 A.Bartolini (Yamaha/ITA); 1999 A.Bartolini (Yamaha/ITA); 2000 M.Pichon (Suzuki/FRA); 2001 A.Bartolini (Husqvarna/ITA); 2002 P.Beirer (Vismara Honda/GER); 2003 M.Pichon (Suzuki/ITA); 2004 S.Everts (Yamaha/BEL); 2005 S.Everts (Yamaha/BEL); 2006 S.Everts (Yamaha/BEL); 2007 M.Nagl (KTM/GER); 2008 D.Philippaerts (Yamaha/ITA); 2009 K.Strijbos (Honda/BEL); 2010 A.Cairoli (KTM/ITA); 2011 D.Philippaerts (Yamaha/ITA); 2012 A.Cairoli (KTM/ITA); 2013 K.Strijbos (Suzuki/BEL); 2014 G.Paulin (Kawasaki/FRA); 2015 C.Desalle (Suzuki/BEL).

 Albo d’oro Mantova Gran Premi : 1991 GP Italia 250cc (T.Parker/Honda USA); 1996 GP Italia 250cc (M.Bervoets/Suzuki BEL); 1998 GP Italia 500cc (A.Bartolini/Yamaha ITA); 2000 GP Italia 250cc (M. Pichon/Suzuki FRA); 2007 GP Italia MX1 (J.Coppins/Yamaha NZL); 2008 GP Italia MX1 (M. de Reuver/Honda NED); 2010 GP Lombardia MX1 (A.Cairoli/KTM ITA); 2015 GP Lombardia MXGP (Febvre/Yamaha FRA); 2016 GP Lombardia MXGP (Gajser/Honda SLO).

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *