AMM una cena per i successi 2018

Giusto lo scorso venerdì sera nel noto ristorante Perla Verde di Savignano si sono ritrovati in oltre centocinquanta tra soci, piloti, amici e simpatizzanti dello storico moto club Associazione Motociclistica Modenese. Un ritrovo conviviale per la tradizione cena sociale che chiude anche questa stagione 2018 ovvero la 64^ dalla fondazione. A coordinare la piacevole serata lo staff dirigente a partire dal segretario Virgilio Bassi al presidente Eros Schiavi con il suo vice Ermanno Molinari e il DS Sandro Vigarani. Tra una portata e l’altra sono andate in scena il bilancio fatto di tante attività, tra le quali l’educazione stradale, gli allenamenti sociali del motocross, i motoraduni, il bus per EICMA, e in più quello finanziario trasparente verso tutti con tanto di dettagli economici. Poi è stata la volta dei riconoscimenti ai presenti a partire dalla leggenda Francesco Villa con menzione speciale: una vita per il motociclismo. A seguire: al primo campione italiano nel motocross per i colori sociali AMM, ovvero Giuseppe Fazioli. Riconoscimenti a seguire per il moto club Campo dei Galli, quello dei Castelli e allo Sport Moto Club Uisp Carpi, per continuare a collaboratori come l’elettrauto di Bazzano Carrera e Valdirosa, la concessionaria Honda di Modena a Claudio Franchini e restando a Modena anche alla generosa Motoemporio di Eros Schiavi, oltre alla Gazzetta di Modena nella persona di Claudio Flori. Prima di passare ai piloti un riconoscimento ai vari Ufficiali di Percorso che hanno operato su diversi tracciati dal motocross alla velocità, i quali sono stati: Tiziano Belletti, Raffaele Bulzaga, Daniele Casalini, Mauro Costanzini, Irio Federzoni, Lucio Masina, Sandro Naldi, Giuseppe Pelloni, Maurizio Santini, Alessandro Vigarani e Danilo Viviani. Poi è stata la volta dei riconoscimenti ai piloti partendo dalla Eleonora Giorgi facente parte del comparto Femminile, a seguire andando con ordine a scalare, Andrea Pilato, campione regionale Over 40 MX2 oltre a 2° nel Trofeo Autunno e 4° nel regionale MX1 Esperti UISP, Romano Ferrari 2° nel campionato italiano MX d’Epoca classe E1, Elia Vignoli 2° nel campionato regionale 2T Esperti MX2 UISP, Gianluca Credi 4° nel campionato regionale 2T Agonisti MX2 UISP, Daniele Casalini 5° nel campionato italiano MX d’Epoca classe B, Michael Galletti 6° nel campionato regionale FMI 125 Senior, Luca Iacomini 7° nel campionato italiano MX d’Epoca classe C, Nicolò Secchi 7° nel Trofeo Autunno Amatori MX2 UISP, Marco Corsini 9° nel campionato regionale 2T Agonisti MX2 UISP, Fabio Cassanelli 11° nel campionato regionale Amatori MX2 UISP, Basilio Campesi 18° nel Trofeo Autunno Hobbycross MX2 UISP. A questi tanti del fuoristrada ha risposto anche il pilota Mattia Felici pilota di velocità in salita che è giunto 5° nel campionato italiano classe GT Open. Presente anche Erio Rodrighiero con il suo libro “Villa Epopea di Campioni” sempre ricercato e alla sua prima ristampa. Infine, gli auguri di buone feste ormai imminenti e i propositi per il 2019 già alle porte che continueranno sullo stile 2018 ma in progetto ci sono altre novità importanti che se andranno a buon fine saranno comunicate.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *