La Quercia ha premiato i suoi Campioni

Con una chiamata a tavola per il pranzo sociale e premiazioni dei campioni, il castelvetrese moto club La Quercia ha tirato le somme di questo 2021. Infatti domenica scorsa nella location vignolese della pizzeria Pizzkiamo si sono ritrovati, piloti e collaboratori per questo atto finale di stagione. A dirigere questo evento del moto club La Quercia, anche gestore del crossodromo MX Park La Barbaiola in Levizzano Rangone, il segretario Ezio Cassiani e il vice presidente Antonio Longo. Assente per impegni di lavoro il presidente Enrico Ricchi che ha tenuto comunque a comunicare la sua soddisfazione per risultati e i lavori fatti in questo 2021. Poi tra un trancio e l’altro sono iniziate le premiazioni dei loro pioti impegnati tra motocross ed enduro FMI e UISP. Il miglior risultato a livello nazionale è arrivato dalla Maria Letizia Cavicchioli che si è imposta nel motocross Tricolore UISP. Poi si è continuato con i maschietti del motocross d’Epoca UISP che ha visto Massimo Debbi 2° della categoria Vintage seguito da Stefano Colombini 3°, Luigi Vigarani 2° nella New Epoca e passando all’enduro sempre UISP anche il successo di Stefano Gibertoni.  Altri successi poi sono arrivati dai piloti che hanno partecipato alle gare FMI come per Mirco Bazzani vincente della categoria Veteran MX1 del motocross regionale e di Fabio Longo, passato quest’anno all’enduro che lo ha visto vincere il suo regionale Senior 2 tempi. Passando di nuovo al motocross d’Epoca sempre FMI altro buon 2° è arrivato da Graziano Baraccani. Infine lodi anche per il giovane Andrea Cassiani 2° nel motocross 50cc. L’appuntamentoa chiusura di questo pranzo sociale 2021 con ringraziamento dei tanti collaboratori è rimandato alla sede con il tesseramento 2022 UISP e FMI.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *